/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-service-local

Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero verde: 800.901.050

Che cos’è?

È un servizio innovativo, promosso dall’Arera (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente) e gestito da Terna, che consente ai consumatori commerciali e industriali di accedere al Mercato dei Servizi di Dispacciamento (MSD), modulando il proprio consumo energetico o la propria produzione in sito con l’obiettivo di rispondere ai picchi di offerta o domanda elettrica e consentendo in questo modo una maggiore flessibilità e stabilità di rete e un uso più efficiente delle risorse. In cambio di questa disponibilità, la tua azienda riceve una remunerazione.


Come funziona?

Richiesta di Terna

Terna, in qualità di operatore di rete, responsabile della gestione ed equilibrio del sistema elettrico nazionale e quindi “utilizzatore” della flessibilità, a fronte di un problema di stabilità della rete notifica la necessità di un ordine di bilanciamento all’aggregatore.

Aggregatore BSP

L’aggregatore Enel X, in quanto BSP (Balance Service Provider) responsabile della prestazione del servizio offerto, notifica la richiesta di modulazione selezionando nel suo portafoglio le risorse idonee e disponibili alla richiesta.

Implementazione del cliente

I clienti che tramite i loro impianti, o parti di essi, possono mettere a disposizione del BSP la loro flessibilità, attuano (manualmente o automaticamente) i piani di modulazione.

Carico

La riduzione o l’incremento del carico viene utilizzato dall’operatore di rete.

Remunerazione

I clienti ricevono una remunerazione per la modulazione effettuata e per la disponibilità alla prestazione del servizio.

A chi è rivolto il servizio

Il servizio di Demand Response offerto da Enel X è rivolto ai clienti commerciali e industriali appartenenti a diversi settori merceologici. Indifferentemente dalle dimensioni del sito, potranno infatti parteciparvi anche i clienti di taglia più piccola, gestiti sotto forma aggregata.
Demand Response
1 2 3 4 5 /5

Circular Economy Score

Il nostro servizio di Demand Response consente una maggiore flessibilità e stabilità della rete e rispetta 2 dei 5 business model della Circular Economy.

Sustainable Inputs

Gestisce l’imprevedibilità e l’intermittenza delle energie rinnovabili, aumentando l’integrazione e garantendo flessibilità e affidabilità della rete.

Sharing platform

Demand Response consente di regolare la domanda di energia anziché l’offerta. In tal modo i clienti possono condividere la propria riserva di capacità e renderla disponibile alla rete.