/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-service-local

Vivi meglio

Vivi Meglio

Hai bisogno di informazioni? Chiamaci al numero verde: 800.904.545

Chi può beneficiare di Vivi Meglio?

L’offerta Vivi Meglio è rivolta a imprese e clienti interessati a effettuare una riqualificazione energetica o sismica su edifici condominiali all’interno del perimetro Superbonus 110%. In funzione degli interventi che si vogliono realizzare e delle caratteristiche del condominio e delle imprese coinvolte, Vivi Meglio mette a disposizione diversi modelli di business tra i quali sarà possibile scegliere quello più adatto alla gestione dell’appalto.

Le soluzioni di Enel X

Cappotto termico su superficie disperdente > 25%

L’installazione del cappotto termico prevede la posa in opera di una serie di strati che garantiscono all’edificio un completo isolamento sia termico che acustico. Tale intervento riduce le dispersioni di calore e il passaggio di umidità, migliora il comfort abitativo, abbatte il fabbisogno energetico e aumenta il risparmio in bolletta. Uno degli strumenti più efficaci per l’efficienza energetica in edilizia.

Caldaia a condensazione (classe A)

Sostituire un vecchio impianto di riscaldamento con una caldaia a condensazione permette di scaldare l’acqua dell’impianto termico sfruttando la combustione del gas metano. La caldaia a condensazione recupera parte del calore contenuto nei fumi di scarico, riducendo costi ed emissioni.

Pompa di calore

Sostituire un vecchio impianto di riscaldamento con un sistema a pompa di calore permette di scaldare l’acqua utilizzando l’energia elettrica per assorbire il calore da una fonte a bassa temperatura come l’aria esterna o l’acqua calda. La scelta di questo sistema permette di ridurre ulteriormente i consumi rispetto a una tradizionale caldaia a condensazione.

Interventi antisismici

Gli interventi di adeguamento sismico e di miglioramento di una o due classi di rischio sismico (per zone sismiche 1, 2, 3) migliorano la sicurezza degli immobili rendendoli più resistenti. La messa in sicurezza sismica comporta vari interventi con diversi gradi di invasività sull’edificio. La tipologia dell’intervento viene determinata solo dopo un’accurata progettazione in base allo stato dell’immobile e agli obiettivi da raggiungere.

Fotovoltaico e sistema di accumulo

Gli impianti fotovoltaici sfruttano l’energia solare per produrre energia elettrica, consentendo risparmi in bolletta grazie all’autoconsumo. Il sistema di accumulo raccoglie in batterie l’energia elettrica prodotta durante il giorno. Questa viene utilizzata di notte, quando l’impianto non produce energia ma il fabbisogno elettrico aumenta.

Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici

Autonome o condominiali, consentono la ricarica dei veicoli elettrici in sosta. Le infrastrutture di ricarica possono essere equipaggiate con differenti potenze, che permettono al veicolo di ricaricarsi in un diverso lasso di tempo. In ambito condominiale/residenziale vengono solitamente installate infrastrutture con una potenza media, pensate per ricariche di durata medio-lunga, corrispondenti alla sosta notturna.

Pannelli solari per produrre acqua calda

Si tratta di sistemi composti da pannelli esposti alla luce solare in grado di riscaldare l’acqua fino a temperature di 50-60 °C, per poi conservarla in un apposito boiler per l’uso sanitario. Il vantaggio dei pannelli solari termici risiede nella semplicità di funzionamento, che non necessita di elettricità o combustibile per scaldare l’acqua, generando efficienza e riducendo i fabbisogni energetici dell’immobile.

Finestre e infissi

Sostituzione di serramenti e infissi che concorrono all’isolamento termico, riducendo le dispersioni di calore verso l'esterno e il fabbisogno energetico dell'intero edificio.

Smart home

La soluzione Smart in grado di gestire l’impianto di riscaldamento anche da remoto e che ti permette di efficientare i tuoi consumi adeguandoli alle tue abitudini.

Bonus facciate

Interventi di sola pulitura o tinteggiatura finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti (non fruibile per interventi sulle superfici confinanti con chiostri/cortili/spazi interni fatte salve quelle visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico).

Ristrutturazione, manutenzione, restauro conservativo

Interventi di ristrutturazione, manutenzione e restauro conservativo delle abitazioni o delle parti comuni di edifici residenziali.
Le soluzioni di Enel X