/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

La rete di ricarica ultrafast si allarga

La rete di ricarica ultrafast in continua espansione

Scopri dove ricaricare il tuo veicolo elettrico con tecnologia ultrafast.

Pubblicata il 21 DICEMBRE 2021

Viaggiare in elettrico in tutta Italia senza il timore di restare a secco di energia o di doversi fermare ore per rifornire la batteria. Si può, grazie ai nuovi punti di ricarica con tecnologia ultrafast che Enel X sta installando in tutto il Paese.

 

Le stazioni di ricarica ultraveloci sono posizionate in luoghi strategici per chi si sposta lungo la Penisola: nei centri urbani, lungo le tratte più utilizzate dai pendolari, sulle principali strade extraurbane di tutta Italia, dal Piemonte alla Sicilia, dal Veneto alla Calabria.

Pit stop energetico

Quel che caratterizza le JuicePump Ultra è la grande potenza erogata, fino a 350 kW in corrente continua, che può essere suddivisa tra due veicoli che si riforniscono contemporaneamente. Tale potenza si traduce per chi ne beneficia in maggiore velocità di ricarica. Ciò consente una ricarica ultraveloce, riportando all’80% la batteria di un’auto elettrica in appena 20 minuti. Un “pit stop energetico” che rende più facile pianificare qualunque tipo di viaggio con veicoli 100% elettrici, sia che ci si sposti per diletto che per motivi di lavoro. Immaginiamo di disporre di una vettura con un’autonomia di circa 380 km, valore medio del mercato per le auto elettriche prodotte nel 2020. Potremmo per esempio partire da Torino per un viaggio di piacere a Venezia.
mobilità elettrica

Mobilità elettrica

Un ecosistema completo per favorire l'ingresso di tutti nel mondo dell'e-Mobility

OpenCharge Business

OpenCharge Business

Ricariche illimitate in azienda, una fornitura 100% rinnovabile al prezzo all’ingrosso per i consumi della tua impresa.

La distanza (403 km), superiore all’autonomia, può spaventare e generare la tanto temuta “range anxiety”, ma da gennaio prossimo basterà fare una sosta a Nogarole Rocca (VR), dopo circa 297 km, e in 20 minuti la vettura avrà di nuovo 300 km di autonomia (l’80% della carica completa), che permetterà di raggiungere Venezia, dopo altri 139 km di strada, con ben 161 km di autonomia residua. Possibilità molto simili si aprono per un ipotetico viaggio di lavoro da Arezzo a Varese (434 km). Si potrà fare una sosta alla nuova stazione di ricarica Enel X JuicePump Ultra350 nei pressi di Piacenza (315 km dalla partenza), ricaricare all’80% la vettura in 20 minuti e ripartire per la destinazione finale, dove si arriverà dopo 137 km con ancora una riserva di 163 km. 
Analogamente, si potrebbe andare da Cosenza a Roma (520 km) effettuando una sosta al punto di ricarica di Pomigliano d’Arco (NA), dopo 310 km di percorso, ripristinare l’autonomia delle batterie in 20 minuti e ripartire per Roma, dove si arriverà dopo altri 220 chilometri di strada con ancora una riserva di 80 chilometri.

Basta ansia da autonomia

Tutto questo anche grazie all’interoperabilità delle stazioni di Enel X, che consente a chiunque di ricaricare il proprio veicolo elettrico indipendentemente dalla società di vendita con la quale ha stipulato il contratto. Per scoprire tutti i siti ultrafast di Enel X* naviga la mappa qui sotto, dove troverai:

  • In verde i siti già attivi
  • In viola i siti installati e in via di attivazione
  • In grigio i siti in costruzione

 

*Queste infrastrutture di ricarica saranno gestite dalla costituenda Joint Venture con Volkswagen, che di recente ha ottenuto l'ultima delle approvazioni previste per il suo perfezionamento dalle autorità competenti.

Hai bisogno di informazioni?