Soluzioni di Demand Response, come guadagnare consumando energia

Trasformare i consumi energetici in una fonte di profitto. Un’opportunità oggi a disposizione di tutte le aziende attraverso il programma di Demand Response, come quello di Enel X

Pubblicato il 14 Settembre 2020

Programmi di demand response per l’efficienza energetica aziendale

Trasformare un costo fisso in una nuova fonte di ricavi per il proprio business. Un’opportunità di cui oggi tutti i consumatori commerciali e industriali possono beneficiare grazie al Demand Response (DR). Una soluzione all’avanguardia per garantire una maggiore stabilità e flessibilità della rete elettrica: il servizio prestato al TSO attraverso un aggregatore (Balance Service Provider) ricompensa i clienti per la loro disponibilità a modulare la loro capacità (ridurre i consumi energetici  o aumentare la produzione). I programmi di DR non prevedono di ridurre i consumi energetici in assoluto, ma di ridurli solo in determinati momenti della giornata, quando la domanda di elettricità raggiunge picchi che superano la quantità di energia disponibile, con l’obiettivo di migliorare l’efficienza della rete e di generare nuovi ricavi per le aziende coinvolte.

Ma come funziona tecnicamente il Demand Response? Quando il gestore prevede un picco nel consumo di energia che può trasformarsi in un problema di stabilità della rete invia un ordine di bilanciamento all’aggregatore della domanda. Questo, a sua volta, distribuisce l’ordine alle aziende che aderiscono al programma le quali, manualmente o automaticamente, modulano la domanda, ovvero la riduzione o l’aumento del carico o della produzione per un breve lasso di tempo. In questo modo il gestore di rete può far fronte alla richiesta di energia senza dover affrontare costi aggiuntivi (economici e ambientali, nel caso in cui si ricorra a combustibili fossili), garantendo insieme la stabilità della rete e un ritorno economico per i consumatori industriali e commerciali che partecipano al DR: pagamenti per la disponibilità a modulare il carico energetico e una remunerazione variabile erogata in base all’esito della modulazione. Il tutto senza rallentare i processi operativi delle aziende coinvolte.

La flessibilità, un valore aggiunto

Attraverso il Demand Response la capacità di essere flessibili diventa così un valore aggiunto che trasforma il cliente in una risorsa che partecipa all’affidabilità e all’efficienza del mercato energetico.

Le soluzioni di Enel X

Con una capacità gestita di circa 350 MW e una quota di mercato pari al 35%, Enel X è leader in Italia del Demand Response. Attraverso la business line e-Industries, siamo in grado di offrire ai grandi clienti commerciali e industriali soluzioni integrate e flessibili per la gestione efficiente dell’energia, con la possibilità di diventare protagonisti attivi del mercato energetico, trasformando quello che prima era solo un costo fisso in un ricavo.

Competitività e sostenibilità

I benefici del Demand Response non si limitano ai partecipanti al programma, ma coinvolgono l’intero ecosistema energetico. Il DR può infatti ridurre i picchi di domanda e prevenire i brownouts. Il DR può inoltre migliorare la flessibilità della domanda  sostenendo lo sviluppo di fonti rinnovabili. Un altro esempio di come le nostre soluzioni, incrementando la flessibilità delle imprese, possono aiutarle a diventare ancora più competitive e a coniugare gli obiettivi di crescita con quelli di sostenibilità.

Risorse correlate

Articoli, approfondimenti, case studies e video per utilizzare al meglio l'energia di Enel X.

storie per le imprese

Come funziona il Demand response: trasformare i consumi energetici in una fonte di guadagno

Le rinnovabili impongono più flessibilità. Il demand response è il programma che remunera le aziende che consumano energia in modo flessibile

storie per le imprese

Flessibilità, la parola d'ordine nelle tecnologie di demand response per le aziende

Mentre avanza la transizione energetica verso le rinnovabili, la flessibilità diventa diventa un asset da sfruttare per consentire un sistema più sostenibile e massimizzare le opportunità del mercato. Di seguito le quattro soluzioni offerte da Enel X

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...