Enel X e PITTINI, efficienza energetica al servizio dell’ambiente

Gli interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico del complesso industriale Ferriere Nord del Gruppo PITTINI hanno consentito all’impianto di trattamento fumi di Osoppo un risparmio energetico di circa il 19 per cento

Pubblicato il 28 Luglio 2020

Riqualificazione energetica del complesso industriale del Gruppo Pittini

Una best practice tutta italiana che indica la strada per l’efficienza energetica al servizio dell’ambiente in ambito industriale. L’anno scorso il Gruppo PITTINI, leader europeo nella produzione di acciai lunghi destinati all’edilizia e all’industria meccanica, con una produzione annua di circa 3 milioni di tonnellate, si è affidato ai servizi di diagnosi energetica di Enel X per l’analisi e l’ottimizzazione dei consumi. Il settore siderurgico raccoglie i clienti più energivori del panorama industriale italiano e chi sta ripensando i propri modelli di consumo, declinandoli secondo efficienza e sostenibilità, dimostra di voler intraprendere il percorso più veloce verso la decarbonizzazione.

Il complesso industriale Ferriere Nord, che si estende su un’area di circa 900 mila metri quadrati a Rivoli di Osoppo (Udine), comprende l’acciaieria elettrica, i laminatoi a caldo per la produzione di barre e rotoli di acciaio per cemento armato e gli stabilimenti per la produzione di reti e tralicci. Tali processi produttivi si caratterizzano per l’elevato fabbisogno energetico, fattore che impatta in modo consistente sugli interventi da mettere in campo per perseguire quegli obiettivi di sviluppo sostenibile prioritari per le aziende che dominano il mercato. Ed è qui che la partnership tra il Gruppo PITTINI ed Enel X gioca un ruolo fondamentale, coniugando la qualità produttiva con la riduzione dei consumi e l’attenzione per l’ambiente.

Oggi, l’impianto ammodernato di Ferriere Nord vanta prestazioni energetiche record, con un risparmio dei consumi energetici per il solo trattamento fumi del sito di Osoppo di circa il 19% . L’intervento realizzato ha permesso di ottenere, grazie al supporto di Enel X, i Certificati Bianchi, o Titoli di Efficienza Energetica (TEE), ovvero il principale strumento di promozione dell’efficienza energetica nel nostro Paese. Nello specifico, l’intervento di efficientamento si è concentrato sull’ottimizzazione energetica dell’impianto di aspirazione e trattamento dei fumi, che ha il compito di captare e depurare tutti i fumi emessi nei diversi processi di fusione dell’acciaio. La riqualificazione energetica dell’impianto di aspirazione e trattamento fumi ha previsto un potenziamento con l’aggiunta di un quarto ventilatore ai tre già presenti, dotato di pale a profilo alare ad alta efficienza. Sono inoltre state sostituite le giranti dei ventilatori esistenti con elementi analoghi a quelli del nuovo ventilatore, per assicurare un maggior rendimento. La soluzione ha consegnato una maggiore flessibilità al sito produttivo di Osoppo, incrementando la portata massima dell’impianto e riducendo sensibilmente sia le perdite di carico nei ventilatori e nei condotti che i consumi elettrici dello stabilimento stesso.

Enel X è al fianco dei suoi partner durante tutte le fasi dei processi di efficientamento energetico. A partire dalla diagnosi, passando dal monitoraggio in tempo reale grazie al software di monitoraggio dei consumi EMS e alla presentazione di tutta la documentazione necessaria per l’ottenimento dei Certificati Bianchi, fino alla realizzazione degli interventi (anche in modalità EPC, Energy Performance Contract) e alla gestione dei Titoli di Efficienza Energetica ottenuti in seguito alla riqualificazione energetica.

Le soluzioni di Enel X consentono alle aziende di accelerare sulla strada verso un futuro più sostenibile.

Risorse correlate

Articoli, approfondimenti, case studies e video per utilizzare al meglio l'energia di Enel X.

storie per le imprese

Come funziona il Demand response: trasformare i consumi energetici in una fonte di guadagno

Le rinnovabili impongono più flessibilità. Il demand response è il programma che remunera le aziende che consumano energia in modo flessibile

storie per le imprese

Flessibilità, la parola d'ordine nelle tecnologie di demand response per le aziende

Mentre avanza la transizione energetica verso le rinnovabili, la flessibilità diventa diventa un asset da sfruttare per consentire un sistema più sostenibile e massimizzare le opportunità del mercato. Di seguito le quattro soluzioni offerte da Enel X

storie per le imprese

Come ottenere i Titoli di Efficienza Energetica (TEE) o Certificati Bianchi

I Titoli di Efficienza Energetica remunerano chi avvia iniziative di risparmio dell’energia elettrica e termica. Scopriamo insieme come funzionano.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...