Bonifiche Ferraresi: il primo smart district agricolo d'Europa

Il primo pacchetto strutturato di servizi energetici dedicati a un partner operativo nel settore primario. Abbiamo realizzato con Bonifiche Ferraresi il primo smart district agricolo d'Europa. Il progetto si aggiudica la Best in Class del premio Sodalitas

Pubblicato il 12 Marzo 2018

Bonifiche Ferraresi: il primo smart district agricolo d'Europa

L'energia della terra e del sole si incontrano nei campi di Bonifiche Ferraresi, dove l'elettricità green e smart di Enel porta l'agricoltura nell'era dell'industria 4.0. Nel rispetto della grande tradizione agroalimentare italiana e nel segno dell'innovazione e della sostenibilità di un nuovo modello di filiera.

È così che nascono nuovi modelli di business che, utilizzando i vantaggi delle nuove tecnologie, permettono di ottimizzare i processi e di incrementare la sostenibilità ambientale.

Il primo smart district agricolo d'Europa

Questa storia di innovazione, sostenibilità e nuovi servizi è frutto della partnership siglata nel giugno 2016 tra Enel e Bonifiche Ferraresi, la più grande azienda agricola italiana, con circa 5.500 ettari di superficie agricola, e appezzamenti di terreni in Romagna, Toscana e Sardegna. Da questa intesa ha preso forma quello che a tutti gli effetti può diventare il modello di “fattoria smart”, con un pacchetto di servizi studiati su  misura e integrati, che include le più moderne soluzioni tecnologiche per l’efficientamento, l’accumulo di energia e la mobilità elettrica. Un modello replicabile non solo per i grandi player della filiera ma anche per la miriadi di piccole e medie aziende agricole che sono l'eccellenza agroalimentare Made in Italy.

Quello proposto a Bonifiche Ferraresi è indubbiamente un progetto altamente innovativo, proiettato nel futuro del mercato elettrico. Un mercato che cambierà enormemente sia nel breve che nel medio termine e che ci obbliga a utilizzare strumenti completamente diversi da quelli utilizzati fino ad ora

Massimiliano Francone

Business-to-Business and Business-to-Government, Country Italia di Enel X

Con questo progetto la Global Business Line e-Solutions ha avuto la capacità di porsi come unico interlocutore nei confronti del cliente per tutti gli aspetti energetici, ampliando l'offerta a servizi a valore aggiunto

Massimiliano Francone

Business-to-Business and Business-to-Government, Country Italia di Enel X

Non possiamo fermare i grandi cambiamenti del mercato elettrico che stanno arrivando. Li dobbiamo affrontare invece con energia, flessibilità e grande spirito innovativo. Per cogliere ogni opportunità

Massimiliano Francone

Business-to-Business and Business-to-Government, Country Italia di Enel X

Risorse correlate

Articoli, approfondimenti, case studies e video per utilizzare al meglio l'energia di Enel X.

Storie e-mobility

A casa e on the road, la mobilità elettrica è chiavi in mano

Un'offerta completa e strutturata per la mobilità elettrica, dalla “presa” da installare nel box di casa, alle Pole Station e Fast in strada, fino alle infrastrutture Fast Charge

storie per le città

Emilia Romagna, benessere e innovazione

Sono numerosi i comuni dell’Emilia-Romagna che si sono rivolti a Enel Sole per l’illuminazione pubblica, a partire da Bologna. Molti anche i progetti innovativi, dalla mobilità elettrica all’agricoltura

storie e-home

Il cappotto termico, la coperta di linus del tuo condominio

Questo tipo di intervento di riqualificazione energetica non solo impedisce le dispersioni termiche presenti sulle mura perimetrali del tuo condominio e quindi del tuo immobile, riesce anche a ridurne l’umidità e l’inquinamento acustico. Infine, come se non bastasse, è uno di quegli interventi che possono beneficiare delle importanti detrazioni fiscali previste dall’EcoSismabonus

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...