Ricarica a casa: si ha bisogno di un nuovo contatore o di un aumento di potenza?

In caso di collegamento all’impianto di casa non è necessario un nuovo contatore.

Laddove la potenza al contatore sia limitata (ad esempio 3 kW), si possono utilizzare stazioni di ricarica intelligenti che permettono la regolazione della corrente, oppure si può ricaricare durante la notte, momento in cui normalmente le altre utenze elettriche importanti non stanno funzionando. Se ci dovessero essere esigenze differenti, bisognerà allora procedere con una richiesta di aumento di potenza al contatore. 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...