/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Ferrari ed Enel X, binomio vincente

Ferrari ed Enel X, binomio vincente

Il più importante brand automobilistico italiano punta sull’autoproduzione di energia solare per alimentare lo stabilimento di Maranello.

Pubblicata il 28 LUGLIO 2022
Una collaborazione tra primi della classe, con l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale della produzione di autoveicoli, diminuire le emissioni di CO2, ottenere una significativa riduzione dei costi e mitigare la spesa energetica dell’azienda grazie alla produzione di 1.627 kWh annui di energia elettrica, utili a coprire una parte rilevante dei consumi dello stabilimento. Ferrari, il marchio italiano di automobili più celebre al mondo, ha scelto Enel X, leader mondiale nel settore delle soluzioni energetiche avanzate, come partner per la progettazione e la costruzione di un progetto di efficientamento energetico che aumenterà la quantità di energia autoprodotta dall’azienda modenese riducendo allo stesso tempo la quota di emissioni di CO2 in atmosfera. L’intervento ribadisce l’approccio strategico di Enel X all’uso dell’energia, in linea con i principi della transizione energetica, realizzabile tramite un ecosistema di soluzioni smart con l’obiettivo di trasformare l’energia da costo a opportunità ambientale ed economica.

La strada verso la decarbonizzazione

Si tratterà di un impianto fotovoltaico installato presso la storica sede Ferrari di Maranello (MO) con una potenza di picco complessiva di 1.535 kWp, in grado di produrre 1.627 kWh all’anno di energia elettrica da impiegare per coprire una parte significativa dei consumi dello stabilimento Ferrari. L’impianto fotovoltaico impiegherà oltre 3.800 pannelli solari, dislocati in 4 diverse aree del sito. La prima sezione, in corso di realizzazione, occupa il tetto di un edificio dello stabilimento situato nella zona “Isola Ecologica” e sviluppa una potenza di 271,8 kWp, mentre le sezioni successive saranno posizionate su apposite pensiline realizzate da Ferrari nelle aree denominate “Antenna” (458k kWp), “Multipiano GT” (450 kWp) e “Hotel Palace” (353 kWp). Una volta a regime, l’intero impianto porterà a ridurre le emissioni di CO2 di oltre 18mila tonnellate in 25 anni, pari a 740 tonnellate risparmiate all’atmosfera ogni anno.
Soluzioni per l’efficienza

La sostenibilità per le aziende

Strumenti e percorsi per un business circolare.

Un concept innovativo

Soluzioni per l’efficienza

Soluzioni per l’efficienza

Tecnologie d’avanguardia per sfruttare l’energia nel miglior modo possibile.

Oltre a questo, Enel X si occuperà della realizzazione di un progetto ideato specificamente per la Casa di Maranello. Si tratta di una pensilina parcheggio totalmente off grid, che garantirà la produzione di energia tramite un impianto fotovoltaico da 5.5 kWp dotato di pannelli bifacciali e di una battery storage da 20 kWh. Questo sistema integrato assicurerà la ricarica delle attuali Ferrari ibride e delle future full-electric con energia solare del Cavallino Rampante. Le performance del sistema saranno monitorate attraverso l’Energy Management System di Enel X, che proietterà i dati in tempo reale attraverso uno schermo LCD integrato nell’infrastruttura. Lo stesso impianto, dotato anche di sistema audio, potrà essere utilizzato per veicolare messaggi di vario tipo.