Progetto EVA+: emissioni zero dall'italia all'Austria grazie ai nuovi punti di ricarica veloce

Sono attivi tutti i 400 punti di ricarica Fast Recharge del progetto EVA+, un’infrastruttura capillare in Italia e Austria che conta 180 stazioni installate da Enel X su territorio italiano e altre 20 installate da SMATRICS su territorio austriaco.

Pubblicato il 24 Settembre 2019

Progetto EVA+: emissioni zero dall'italia all'Austria grazie ai nuovi punti di ricarica veloce

L’avventura EVA+ è nata nel 2016 con l’obiettivo di installare, in soli tre anni, 200 stazioni di ricarica per veicoli elettrici lungo le tratte extra-urbane di Italia e Austria, di cui 180 su territorio italiano e 20 su quello austriaco. Dallo scorso luglio il progetto “Electric Vehicles Arteries in Italy and Austria”, co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Connecting Europe Facility Transport, e coordinato da Enel in collaborazione con la utility austriaca VERBUND e le case automobilistiche Nissan Italia, Renault, BMW Group Italia e Volkswagen Group Italia, ha puntualmente raggiunto l’obiettivo prefissato. 

Sono 400 i punti di ricarica veloce da 50 kW DC e fino a 43kW AC (2 punti di ricarica per ogni stazione installata) già operativi presso le principali strade a lunga percorrenza di Italia e Austria. Gli automobilisti possono quindi fare il “pieno di energia” in tutta tranquillità e con soste di breve durata, rifornendosi dalla rete internazionale che collega la Sicilia all’Austria grazie a stazioni multi-standard e soluzioni ICT innovative. La tecnologia delle stazioni Fast, interamente sviluppata dal team di Enel X per quelle installate in Italia, permette di ricaricare contemporaneamente due veicoli elettrici in circa 30 minuti, è compatibile con tutti i modelli di auto elettriche attualmente sul mercato e rispetta i più alti standard internazionali nell’ambito della e-Mobility: CCS, CHAdeMO e Type 2.

Leggi altre news

Notizie e-Mobility

App Enel X JuicePass: un nuovo nome, una nuova energia!

L’ app per ricaricare la tua auto elettrica cambia nome in Enel X JuicePass e allarga i suoi confini in Italia, Spagna e Romania!

Notizie e-Mobility

La banca Santander investe sul risparmio energetico con Enel X

In Argentina i consumi di 604 filiali dell’istituto di credito iberico saranno monitorati ed efficientati grazie a UBM, il software smart che analizza le bollette e offre soluzioni alternative per il risparmio energetico

Notizie per le imprese

L’esperienza di Enel X per il B2B si racconta ai principali eventi sulla transizione energetica e la sostenibilità ambientale

Eliano Russo, Head of e-Industries, la business line di Enel X dedicata alle soluzioni per le imprese, parteciperà come speaker ai principali congressi e forum dedicati alle questioni energetiche

Notizie e-Mobility

Giro E, il Giro d’Italia in sella a Enel X

Il 12 maggio partirà il Giro E, il primo Giro d’Italia in bici elettrica. Enel X partecipa alla competizione riservata a ciclisti amatoriali come title sponsor. Diciotto le tappe previste: otto squadre si contenderanno la maglia viola, quella dei leader della corsa

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...