Enel X corre sul Treno Verde, a emissioni zero

Giunta alla 31esima edizione l’iniziativa congiunta di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane che porta da nord a sud, in 12 tappe, il manifesto per una mobilità a zero emissioni. Nel percorso itinerante anche le soluzioni innovative per la mobilità elettrica di Enel X, partner della manifestazione.

Pubblicato il 25 Febbraio 2019

La mobilità a zero emissioni viaggia da Palermo a Milano, a bordo di un treno verde. L’inquinamento atmosferico, i cambiamenti climatici e la mobilità elettrica sono i temi al centro della 31esima edizione di Treno Verde, l’iniziativa di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane, che gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente e in partnership con Enel X.

 Dodici le città italiane in cui il treno farà tappa: in partenza da Palermo il 18 febbraio, il treno verde  raggiungerà le città di  Bari, Napoli, Roma, Pescara, Arezzo, Civitanova Marche, Rimini, Padova, Genova, Torino, per poi concludere il suo viaggio “green” a Milano il prossimo 3 aprile. La missione lungo i binari?  Diffondere il verbo della mobilità sostenibile come nuovo paradigma, una nuova realtà più che possibile, perché non solo salutare per l’ambiente, ma anche per i consumatori.

Quattro i vagoni allestiti sul treno green, un ipotetico percorso itinerante alla scoperta della mobilità a emissioni zero.  Tra infografiche, poster, video proiettati su schermi led e colonnine di ricarica per la mobilità elettrica, i visitatori sono subito immersi nel prossimo futuro dei trasporti, o meglio nel presente possibile della nuova mobilità eco-sostenibile. A bordo del Treno Verde, infatti, viaggerà un vero e proprio manifesto ecologico che, sui binari come altrove, proseguirà spedito in direzione di un domani migliore e più sostenibile e senza smog. Basti pensare che, nel 2018, secondo i dati elaborati da Legambiente, in ben 26 capoluoghi di provincia è stato superato il limite dei 35 giorni previsti per il Pm10 (ovvero il livello di concentrazione delle polveri sottili).

Come si può, dunque, invertire la rotta? Un percorso verso questa strada è quello illustrato nell’ambito della mostra didattica e interattiva, allestita a bordo delle quattro carrozze del Treno Verde, a disposizione di  tutti, ogni giorno della settimana, con fasce orarie riservate alle scolaresche. La lotta allo smog e il contrasto ai cambiamenti climatici, le alternative per ridurre il numero della auto inquinanti in circolazione, le proposte per il potenziamento del trasporto pubblico, le alternative offerte dalla mobilità elettrica e la necessità urgente di ridisegnare le nostre città. Sono questi alcuni dei macro temi affrontati nella mostra, che nasce innanzitutto per informare e diffondere maggiore consapevolezza ambientale, ma anche per far riflettere su come le scelte di ognuno possano fare la differenza per tutti.

In Enel X stiamo mettendo in campo un impegno sinergico e quotidiano, a tutti i livelli, per la diffusione della mobilità elettrica, creando sia servizi che prodotti capaci di rassicurare i nostri clienti. Vogliamo generare la consapevolezza che la mobilità elettrica non è più qualcosa di futuristico, ma è già il presente.

Simone Atturi

e-Mobility Marketing and Customer Experience di Enel X

Leggi altre news

e-home

Eco-Sismabonus: tutte le novità del 2019 e il ruolo di Enel X

L’offerta di Enel X è una proposta di riqualificazione energetica “chiavi in mano”, per condòmini, condomìni e amministratori di condominio.

innovazione

Enel X a Tel Aviv, in rete con le startup israeliane

Il 25 marzo per l’Enel X Tel Aviv Networking Event. In collaborazione con l’Enel Innovation Hub, Enel X si prepara a questo importante appuntamento nel panorama delle startup israeliane

e-Mobility

La Commissione Europea richiede emissioni Zero di gas ad effetto serra entro il 2050

Mercoledì scorso la Commissione europea ha annunciato di aver adottato una nuova strategia a lungo termine, che mirerà a ottenere zero emissioni di gas a effetto serra entro il 2050, investendo in soluzioni tecnologiche "realistiche", responsabilizzando i cittadini e allineando azioni in settori chiave come la politica industriale, la finanza e la ricerca.

per le imprese

Enel X, la Diagnosi Energetica rende più efficienti le imprese italiane

Software intelligenti di ultimissima generazione per l’analisi dei consumi e azioni correttive in tempo reale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...