Colonnina pubblica o Wallbox domestica, con Enel X Recharge la ricarica è dentro lo smartphone

Con l’app “Enel X Recharge” si può ricaricare l’auto dallo smartphone, sia presso le stazioni di ricarica pubbliche, che presso le Box Station domestiche associate al proprio account personale

Pubblicato il 2 Agosto 2018

Colonnina pubblica o Wallbox domestica, con Enel X Recharge la ricarica è dentro lo smartphone

Luglio, mese di vacanze smart con le grandi novità in casa Enel X.  Nuove funzionalità in arrivo per l’app Enel X Recharge, l’applicazione per smartphone che permette di ricaricare il proprio veicolo elettrico presso stazioni di ricarica, pubbliche e private. A partire da questo mese verranno introdotte moltissime importanti novità nel mondo della mobilità elettrica Enel X.

A rendere ancora più performante l'applicazione, disponibile sugli store iOs e Android, anche la possibilità di associare e gestire la propria Wallbox domestica.

Infatti, gli utenti che hanno installato una Wallbox Enel X nella loro abitazione potranno comodamente configurare una o più stazioni di ricarica sull’app, ognuna con la sua icona ben visibile sullo schermo. Dopo aver associato la propria Wallbox al servizio sarà quindi possibile, direttamente dal proprio touchscreen, attivare la ricarica, visualizzare i kWh erogati e il tempo impiegato. Il costo della ricarica sarà quindi addebitato direttamente in bolletta in base alla tariffa sottoscritta e si avrà a disposizione, in ogni momento, lo storico delle ricariche effettuate. Un ottimo strumento per controllare i consumi domestici, attribuiti al profilo a cui è stata associata la Wallbox. Sarà inoltre possibile utilizzare la medesima Card Enel X Recharge sia per le ricariche effettuate dalle stazioni pubbliche che per quelle effettuate tramite la Wallbox domestica.

Un’app “a portata di sguardo” con una mappa interattiva e sempre aggiornata, non solo con le stazioni di ricarica pubbliche, ma anche con tutte quelle colonnine ad uso pubblico ospitate su suolo privato dai nostri partner. La mappa mostra tanti pin quante sono le stazioni disponibili e ci sarà un pin dedicato alle diverse categorie merceologiche dei nostri partner: Centri commerciali, Ristoranti, Entertainment e Hotel. Una volta cliccato sullo schermo il punto di interesse, si avrà accesso a tutte le informazioni necessarie: logo, indirizzo e sito web del partner, ma anche tutte le informazioni utili sulla colonnina di ricarica (come ad esempio il numero delle prese e lo stato, in real time, di ciascuna).

Di questi tempi in cui si discute così spesso la questione dei dati personali, è sempre più evidente come la privacy sia ormai un bene prezioso da preservare. Per questo Enel X ha voluto introdurre sull’app Enel X Recharge anche una funzionalità inerente i consensi opzionali che il cliente esprime nella prima fase di registrazione. Con Enel X Recharge sarà dunque possibile revocare o modificare, in qualsiasi momento, le preferenze di consenso espresse.

Una ricarica pulita, comoda e sicura con Enel X Recharge, l’app in costante evoluzione che “energizza” la mobilità elettrica con molte altre importanti novità in arrivo.

Leggi altre news

Notizie INNOVAZIONE

Enel X a Tel Aviv, in rete con le startup israeliane

Il 25 marzo per l’Enel X Tel Aviv Networking Event. In collaborazione con l’Enel Innovation Hub, Enel X si prepara a questo importante appuntamento nel panorama delle startup israeliane

Notizie e-Mobility

Enel X corre sul Treno Verde, a emissioni zero

Giunta alla 31esima edizione l’iniziativa congiunta di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane che porta da nord a sud, in 12 tappe, il manifesto per una mobilità a zero emissioni. Nel percorso itinerante anche le soluzioni innovative per la mobilità elettrica di Enel X, partner della manifestazione.

Notizie e-Mobility

Smart EQ fortwo e-cup: Enel X ricarica il primo campionato monomarca elettrico al 100%

Le colonnine di ultima generazione di Enel X fanno il pieno di energia al “rally green”

Notizie per le città

Palazzo Borromeo s’illumina di nuova luce sostenibile

Il progetto di riqualificazione di illuminazione artistica targato Enel X ha portato l’innovazione tecnologica e l’efficienza energetica della tecnologia LED all’interno del complesso rinascimentale, sede dell’Ambasciata Italiana presso la Santa Sede

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...