Illuminazione sostenibile, i LED di Enel X a Quilicura

Continua l’avventura cilena di Enel X, che sta esportando anche in Sud America la nuova visione di business sviluppata in un ecosistema innovativo e sostenibile, dove l’energia è concepita come servizio. La strategia del Gruppo nella Regione Metropolitana di Santiago trascende la sola distribuzione di energia elettrica, a cui è stata aggiunta una vasta gamma di servizi digitali e prodotti tecnologicamente avanzati.

La divisione del Gruppo Enel in Cile si è aggiudicata l’appalto per il servizio di sostituzione e manutenzione di 17.684 apparecchi di illuminazione pubblica a Quilicura, una città di oltre 220mila abitanti. Amaturea LED di ultima generazione, con un’aspettativa di vita che si estende fino a 100mila ore (6 volte in più rispetto ai corpi illuminanti tradizionali), illumineranno le strade della città della provincia di Santiago. Grazie al totale restyling, eseguito in ottica di efficientamento energetico, il progetto di illuminazione stradale sostenibile apporterà al comune sudamericano un risparmio del 61%.

Enel X si occuperà della riqualificazione degli impianti e sarà responsabile della manutenzione di tutti gli apparecchi, installati per un tempo di 10 anni dal momento della posa in opera. Sono più di 145mila, ad oggi, i punti luce a led installati in Cile dal Gruppo sia all’interno che all’esterno dell’area di concessione di Enel Distribución Chile. In questo modo, il comune di Quilicura entra a far parte di quel bouquet di amministrazioni che si sono affidate all’esperienza di Enel X, beneficiando di progetti su misura sviluppati nella Regione Metropolitana di Santiago.

L’efficienza energetica, la sostenibilità ambientale e il concreto risparmio economico dei prodotti Enel X continuano a illuminare le strade del Cile.

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...