Mobilità elettrica, l’auto del futuro è quella con la e davanti

Enel punta sempre di più in direzione della mobilità elettrica. Il nostro Gruppo è già impegnato nella realizzazione di una rete capillare di infrastrutture di ricarica su tutto il territorio nazionale, che prevede l’installazione di 14.000 colonnine di ricarica entro il 2022, e ha firmato accordi con grandi case automobilistiche come Nissan e Audi per equipaggiare le nuove e-car con la propria tecnologia di ricarica, come nel caso dei sistemi Vehicle-to-Grid sviluppati per la Nissan Leaf, la nuova berlina 100% elettrica della casa giapponese.

Il punto chiave è offrire a chi acquista l’auto elettrica la possibilità di avere l'infrastruttura di ricarica installata a casa o in garage

Alberto Piglia

Responsabile e-Mobility Enel X

Qualunque attore sul palcoscenico della mobilità sprovvisto di “e” ha capito che è necessario crescere in quel settore. Sarà davvero un’opportunità estremamente competitiva

Alberto piglia

Responsabile e-Mobility Enel X

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...