e-Mobility, oltre la città con EVA+

Dal primo ottobre un nuovo percorso elettrizzante porta da Roma a Milano, e ritorno. Enel ha installato e attivato le prime 20 infrastrutture Fast Recharge nell'ambito del progetto EVA+ - Electric Vehicles Arteries a cui ne ha aggiunte altre 10, per potenziare ulteriormente la rete di ricarica veloce per le auto elettriche su strade a lunga percorrenza, in località di transito nevralgiche.

Con questo primo gruppo di 30 colonnine, che in 20 minuti permettono di fare “il pieno”  alla propria e-car, Enel ha "elettrificato" la tratta Roma-Milano, con una rete Fast Recharge che permette agli utenti di disporre di un'infrastruttura ogni 60 chilometri.

I 30 punti di ricarica sono dislocati in aree strategiche, come accessi autostradali, centri commerciali, hotel, ristoranti, presidi Aci e stazioni di servizio. In ognuno di questi punti sono presenti colonnine di ricarica rapida (Fast Charge) dotate di prese compatibili con tutti i modelli di auto elettriche in commercio.  

Per dare massimo risalto a questo importante step nell'evoluzione dell'e-mobility nel nostro Paese, abbiamo realizzato una campagna stampa dal tono istituzionale – a cura di Saatchi & Saatchi – che, utilizzando la tecnica del “light trail”, trasforma in fasci luminosi le luci delle auto che percorrono l'autostrada tra colline immerse in un cielo al tramonto: un flusso di energia ed elettricità proiettato verso l’orizzonte. Un'immagine dinamica, che evoca movimento e progresso, proprio come la rete per la mobilità elettrica cui sta lavorando la nostra azienda.

Un piccolo passo verso la creazione di una capillare rete di infrastrutture di ricarica, un grande passo verso una mobilità più pulita, sostenibile e senza limiti.

EVA+ è il progetto di mobilità elettrica, coordinato da Enel, che prevede l'installazione, in tre anni, lungo le tratte extraurbane, di 200 colonnine di ricarica veloce: 180 in Italia e le altre 20 in Austria. Il programma, co-finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito di "Connecting Europe Facility", vede la collaborazione di Enel, in qualità di coordinatore, e Verbund (principale utility austriaca) insieme ad alcuni tra i principali costruttori automobilistici di veicoli elettrici a livello mondiale come Renault, Nissan, BMW e Volkswagen Group Italia (rappresentata dalle marche Volkswagen e Audi).

Leggi la storia "A casa e on the road, la mobilità elettrica è chiavi in mano".

Leggi altre news

Notizie e-Mobility

Mobilità elettrica, il game charger va da Cernobbio a Bruxelles

Mobilità elettrica e la Global Business Line e-Solutions di Enel in prima linea a “Echi di Villa d’Este”.

Notizie per le imprese

Australia, rete elettrica al sicuro con EnerNOC

Nella terra dei canguri anche l’energia elettrica fa balzi improvvisi? Nessun problema.

Notizie per le imprese

Innovazione tecnologica: Enel X debutta al Capital Markets Day

Enel X debutta a Londra.Il 21 novembre dal palco del Capital Markets Day, l'appuntamento annuale nel corso del quale il Gruppo Enel presenta l'aggiornamento del suo Piano Strategico, il direttore della Global Business Line e-Solutions, Francesco Venturini, ha svelato alla comunità finanziaria Enel X, il nuovo brand del Gruppo che opererà a partire dal 2018.

Notizie e-Mobility

e-Mobility Revolution, in pista per la mobilità elettrica

Dal rombo al sibilo. L'elettricità sta cambiando la musica dei motori e noi con la nostra energia vogliamo guidare la e-Mobility Revolution dall'Italia al mondo.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...