/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Con i City Analytics la metropolitana diventa smart

La società di trasporti AMT può ottimizzare la mobilità nel territorio comunale

Pubblicata il 18 DICEMBRE 2019
Quante volte ci ritroviamo ad aspettare un bus, un tram o una metro che sembrano non arrivare mai e poi ci capita di vederne sfrecciare due o tre di seguito nella direzione opposta? È proprio per studiare i flussi urbani di una città, e poter quindi prevedere le necessità a seconda delle diverse condizioni, che è nata l’innovativa soluzione City Analytics  sviluppata dall’Unità Innovability di Enel X per arricchire il portfolio di soluzioni e-City a disposizione delle Amministrazioni Pubbliche e società di servizi urbani. La piattaforma permette di pianificare infrastrutture e servizi in base alla domanda effettiva mediante la raccolta, l’analisi e l’elaborazione dei Big Data. Una tecnologia smart che supporta i comuni e gli operatori del trasporto pubblico locale nell’organizzazione dei servizi cittadini.

Il progetto italiano

Il primo progetto di City Analytics italiano è partito lo scorso luglio sulla città  Genova, grazie all’accordo siglato da Strategic Development Italia con AMT,  fo, società che gestisce il trasporto pubblico cittadino. Il progetto, ha due obiettivi principali: il primo è legato all’analisi dell’utilizzo della metropolitana cittadina, con evidenze della distribuzione dei flussi di passeggeri tra le diverse stazioni tramite matrici Origine / Destinazione per stimare i percorsi effettuati; il secondo obiettivo è  l’analisi macro di presenze e flussi di mobilità a livello cittadino, prendendo in esame le singole aree censuarie di Genova.
Le analisi partono dalla raccolta di dati anonimizzati, successivamente normalizzati ed elaborati con  algoritmi di regressione lineare e machine learning, per produrre stime che tracciano il profilo dei flussi di mobilità cittadini e forniscono una fotografia del servizio di trasporto sotterraneo della capitale ligure. Questo tipo di analisi è altamente performante, perché consente di tener traccia giorno dopo giorno della domanda di servizi pubblici, in situazioni sia di routine che in caso di eventi specifici - come manifestazioni o lavori di manutenzione - e permette quindi a AMT di prendere delle decisioni data-driven, scegliendo come ottimizzare il servizio di trasporto pubblico in base alla reale domanda dei cittadini e valutando l’efficacia di specifiche azioni.

Come funziona City Analytics

City Analytics è la nuova soluzione di analisi dei flussi urbani sviluppata dall’innovazione di Enel X per il pacchetto Smart City della nostra offerta commerciale per i comuni.

 

Le informazioni vengono raccolte da diverse fonti, in piena ottemperanza con il GDPR e le best practices globali di privacy e cybersecurity: vengono utilizzati dati anonimi di geo-localizzazione provenienti da applicazioni mobili pre-esistenti (raccolti grazie alla collaborazione data provider certificati e startup, selezionate anche grazie al nostro ecosistema di Innovation Hub), input provenienti dalle soluzioni di monitoraggio di Enel X installate nelle città e dagli open data della pubblica amministrazione.

In questi mesi, a partire dalla sua attivazione, City Analytics ha lavorato oltre 20 milioni di dati al giorno. Il risultato? Una mappa dettagliata della città di Genova e dei suoi flussi di mobilità e una vista ricca di insight sull’utilizzo della metropolitana: i percorsi più frequentati, gli orari di picco in base alle stagioni di riferimento, l’origine e la destinazione dei passeggeri. Ma non solo. Perché, per capire davvero le necessità di una città, è importante puntare la lente d’ingrandimento anche sui suoi luoghi topici. E, trovandoci a Genova, come non pensare ad esempio al Porto Antico che ospita il secondo acquario più grande d’Europa ma anche allo stadio Ferraris, il più antico d’Italia, e alla trafficatissima stazione ferroviaria di Piazza Principe.

Ottimizzare le reti grazie ai dati

Con City Analytics sono stati analizzati anche i principali punti d’interesse cittadino, fornendo sia una stima di presenze che una vista sulle principale direttrici  in ingresso ed uscita dagli stessi- dando inoltre anche uno spaccato delle provenienze con evidenza dei cittadini genovesi, dei commuters provenienti da altri comuni liguri e dei visitatori che arrivano dal resto d’italia.

 

 

"City Analytics è una soluzione innovativa che si aggiunge alla nostra offerta di servizi per le smart city, un ulteriore strumento a servizio delle aziende e dei comuni impegnati a favorire lo sviluppo sostenibile e digitale della propria città." ha dichiarato Alessio Torelli, Head of Enel X Italia. "Grazie alla collaborazione con Enel X, AMT potrà sempre più gestire e organizzare il trasporto pubblico sulla base di decisioni data-driven, prese in tempi molto rapidi e ottimizzate in base ai reali impatti sulla mobilità cittadina."

 

City Analytics

Per capire e gestire meglio le città del futuro

L’esperienza con AMT Genova

Il software di Enel X offre una panoramica a 360° per capire meglio la città. Per sapere nello specifico come, quanto e quando i suoi principali punti di interesse e i suoi hub di trasporto siano frequentati dai cittadini e dai viaggiatori degli altri comuni della Liguria e del resto d’Italia. Grazie a questa soluzione AMT può razionalizzare l’offerta, dati alla mano, adeguandola alla domanda reale e può inoltre provvedere al posizionamento di pannelli informativi e pianificare infrastrutture come aree di parcheggio, punti di ricarica per veicoli elettrici o raccolta dei rifiuti.
City Analytics è dunque lo strumento ideale per l’operatore AMT, soprattutto nel momento di difficile transizione dal punto di vista urbanistico che Genova sta attraversando dopo il crollo del Ponte Morandi dell’agosto 2018. Una particolare attenzione viene infatti rivolta alla tratta di metropolitana che collega l’area della Certosa al centro cittadino, zona la cui mobilità è rimasta drammaticamente compromessa. Con la piattaforma intelligente City Analytics, la città di Genova riuscirà a trovare la giusta chiave per aprirsi verso un futuro migliore, a misura delle esigenze dei suoi cittadini.