/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

I sindaci e la sfida dell’emergenza sanitaria

Enel X interverrà come main sponsor all’Assemblea dell'ANCI

Pubblicata il 17 NOVEMBRE 2020

L’emergenza sanitaria sta mettendo a dura prova la popolazione e le pubbliche amministrazioni italiane.

 

Enel X vuole confermare la propria vicinanza ai comuni italiani partecipando come main sponsor alla XXXVII Assemblea nazionale dell’ANCI, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, uno degli eventi più importanti della vita pubblica del nostro Paese.

 

L'ANCI

ANCI è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 1901, alla quale aderiscono circa 8 mila comuni italiani, che rappresentano circa il 90% della popolazione.

L'evento

L’Italia al passo dei sindaci” è il titolo di questa edizione, che verrà aperta alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 17 novembre, per concludersi due giorni dopo. Un’assemblea piena di interventi e confronti che quest’anno, proprio a causa dell’emergenza sanitaria, si svolgerà completamente in modalità digitale.
Durante l’assemblea verranno affrontati diversi temi: dall’impatto del Coronavirus in termini economici e sociali al tema della sostenibilità per rilanciare il Paese. Si parlerà del ruolo dei sindaci come “figure di riserva” della Repubblica, della salute nelle città, delle sfide del recovery fund come leva cruciale per i territori e molto altro.

Enel X per i comuni italiani

A nome del nostro Gruppo parteciperà all’evento Carlo Tamburi, Head of Enel Italia, il cui intervento è previsto il 18 novembre nell’ambito del panel “Territori sostenibili per il rilancio del Paese”, dove parlerà del nostro ruolo come driver della transizione energetica in Italia e dell’obiettivo di Enel X di costruire un ecosistema capace di sfruttare al meglio le opportunità della digitalizzazione per creare valore economico, sociale e ambientale per i Comuni.
In occasione dell’Assemblea avremo l’occasione di presentare alle pubbliche amministrazioni le nostre soluzioni innovative, che trasformano le città in vere e proprie smart city. All’esperienza fisica dello stand tradizionale si sostituirà quella di uno spazio espositivo virtuale grazie al quale sarà ugualmente possibile conoscere nel dettaglio le numerose soluzioni che fanno parte del nostro portafoglio.

City Analytics

A nome del nostro Gruppo parteciperà all’evento Carlo Tamburi, Head of Enel Italia, il cui intervento è previsto il 18 novembre nell’ambito del panel “Territori sostenibili per il rilancio del Paese”, dove parlerà del nostro ruolo come driver della transizione energetica in Italia e dell’obiettivo di Enel X di costruire un ecosistema capace di sfruttare al meglio le opportunità della digitalizzazione per creare valore economico, sociale e ambientale per i Comuni.
Il racconto delle soluzioni al servizio dei Comuni, grandi o piccoli che siano, comprenderà anche YoUrban, il portale dedicato alle municipalità e ai cittadini per garantire un servizio di illuminazione pubblica più efficiente nella propria città e, infine, lo Smart building, cioè quella serie di interventi e sistemi che possono essere adottati per monitorare ed efficientare i consumi di un edificio pubblico (dal fotovoltaico ai sistemi di energy management).

Trasporto green

Enel X vuole essere al fianco delle pubbliche amministrazioni, anche con progetti di sviluppo urbano sostenibile, circolare e intelligente, frutto di una transizione dei sistemi energetici che vedono alla base la decarbonizzazione, la digitalizzazione delle reti e l’elettrificazione dei servizi. In questo scenario si collocano anche le soluzioni integrate per il trasporto pubblico green “chiavi in mano”,  che include cioè anche la fornitura, la gestione e la manutenzione della flotta di veicoli trasporto per le pubbliche amministrazioni.

Attraverso i nostri prodotti vogliamo accompagnare sia le grandi città che i piccoli borghi verso nuove tipologie di servizi e infrastrutture, basati su un utilizzo sostenibile ed efficiente delle risorse sul territorio.

Puoi seguire l’assemblea dell’ANCI qui.