Quali caratteristiche prendere in considerazione per l’acquisto di un’auto elettrica?

Ci sono quattro elementi principali da prendere in considerazione:

  1. Capacità della batteria: corrisponde all’equivalente della capacità del serbatoio di una auto termica e si indica in kWh
  2. Autonomia: dipende dalla capacità della batteria e per i modelli in vendita in Italia varia in un range da 100km della Renault Twizy ai 632km della Tesla model S. L’autonomia varia anche a seconda di diversi fattori, in particolare: stile di guida personale, condizioni stradali, temperatura esterna, riscaldamento/climatizzazione e preriscaldamento
  3. Potenza massima del caricabatteria interno: la potenza del caricabatteria è determinata dalla tensione (monofase: 230V o trifase: 400V) e dalla corrente di ricarica (es. 10A, 16A 24 A, 32 A, etc.) e varia in un range da 2,3kW (ricarica lenta in corrente alternata che avviene con il cavo dotato di spina domestica) a 50kW (ricarica veloce in corrente continua). Essa determina la rapidità di ricarica della batteria.
  4. Cavo di ricarica del veicolo: ogni veicolo ha la compatibilità con uno o massimo due tipi di cavi di ricarica, che vengono forniti al momento di acquisto o noleggio dell’auto e che si potranno utilizzare nelle stazioni di ricarica pubbliche o domestiche.

Domande correlate

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...