Quali sono le principali tipologie di caldaie esistenti e come funzionano?

La maggior parte delle caldaie che riscaldano gli ambienti sono alimentate a gas metano, molte di queste possono funzionare con GPL. Esistono, soprattutto in impianti molto vecchi, delle caldaie a gasolio, ormai in disuso per gli elevati costi di gestione e le emissioni inquinanti. Esistono altresì caldaie a biomassa, cosiddette a pellet. Consentono un risparmio economico, ma risultano difficili da gestire perché necessitano di un continuo reintegro di pellet.

Domande correlate

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...