/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Con PayTipper gli acquisti sono ancora più facili

Enel X acquista il 55% di PayTipper e accede a un network di circa 5mila negozi

Pubblicata il 26 NOVEMBRE 2019

L'accordo

Enel X espande ancora di più le sue potenzialità nell’ambito dei servizi nel settore finanziario. L'accordo appena siglato con PayTipper, subordinato al nulla osta di Banca d'Italia, riguarda l'acquisizione del 55% del suo capitale da parte della business line innovativa del Gruppo.
Enel X entra così a far parte di un nuovo ecosistema dei pagamenti, quello di PayTipper appunto, convenzionato con una ramificata rete di punti vendita e che garantisce ai suoi clienti servizi finanziari di facile fruizione.

Molteplici soluzioni finanziarie

“Questo accordo rappresenta un ulteriore passo in avanti nella strategia di crescita nel mercato dei servizi di pagamento”, ha dichiarato Francesco Venturini, responsabile di Enel X, “e ci assicura una presenza capillare sul territorio con l’accesso al network di negozi di PayTipper”.
Venturini ha spiegato come questo accordo sia legato alla  volontà di “offrire alle persone un ventaglio completo di soluzioni finanziarie, che vanno dal pagamento digitale fino alla possibilità di scegliere i punti vendita più vicini alla propria abitazione”.

Distribuzione

Con questa operazione, Enel X sarà presente in circa 5mila punti vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale, di cui circa 3mila diretti e altri 2mila partner, con un servizio di pagamento alternativo rispetto a quello già proposto da Enel X Financial Services sulla sua piattaforma digitale.
Dal canto suo, PayTipper amplia notevolmente la sua gamma di servizi rivolti a cittadini e aziende, grazie al nuovo approccio innovativo portato da Enel X.

Un canale complementare

È proprio per rispondere alle esigenze di tutti i suoi clienti che Enel X ha deciso di stipulare questo accordo. Infatti, proprio perché non tutti utilizzano i canali di pagamento digitale messi a disposizione, per Enel X è importante offrire un canale complementare presso gli esercizi abilitati, che ad oggi ricevono ancora oltre il 60% dei pagamenti effettuati in Italia.

Questa maggiore presenza sul territorio permetterà anche ai nuovi clienti di “familiarizzare” maggiormente con la variegata offerta di prodotti e servizi tecnologicamente avanzati del Gruppo Enel.

 

E  noi di Enel X possiamo essere ancora più partecipi nel quotidiano dei nostri clienti, garantendo la nostra presenza anche a pochi passi da casa.