Enel X aderisce all’iniziativa EV30@30 per supportare il take off della mobilità elettrica

I veicoli elettrici possono davvero contribuire ad un decisivo cambio di rotta. Per raggiungere gli obiettivi climatici che il mondo si sta prefiggendo è fondamentale investire su una mobilità a impatto zero, silenziosa e che “accenda” nuove opportunità economiche e industriali, lungo un percorso parallelo alla decarbonizzazione del settore elettrico. Le aziende possono interpretare un ruolo decisivo per la diffusione della mobilità elettrica, scegliendo veicoli alimentati a batteria per le loro flotte aziendali ed esortando così anche i dipendenti a considerare la mobilità sostenibile come scelta quotidiana.

Forte di questo sentimento Enel X ha aderito alla campagna EV30@30 per supportare l’obiettivo del 30% di quota di vendita di ogni tipologia di veicoli elettrici entro il 2030. L’iniziativa, coordinata dalla IEA (International Energy Agency) e organizzata dalla CEM-Electric Vehicles Initiative (EVI), è stata lanciata durante l'ottavo meeting annuale sull’energia pulita Clean Energy Ministerial (CEM8), tenutosi a Pechino nel giugno 2017. Da allora, EV30@30 ha coinvolto oltre trenta importanti metropoli in dodici paesi attraverso il programma EVI Global EV Pilot City, restituendo alle città stesse la responsabilità in prima linea nel condurre la rivoluzione della mobilità elettrica, attraverso attività in cooperazione a livello locale e nazionale e mediante campagne di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza.

Il programma EV30@30 nasce con la forte determinazione di sensibilizzare sulla decarbonizzazione dei trasporti, sostenendo tutte quelle realtà che stanno ponendo obiettivi di mobilità sostenibile all’interno dei loro modelli di business. In tutto il mondo i Paesi già membri del programma sono Canada, Cina, Finlandia, Francia, India, Giappone, Messico, Paesi Bassi, Norvegia e Svezia. Anche il Regno Unito ha appena aderito alla rivoluzionaria campagna EV30@30. Oltre ai Paesi membri e assieme ad Enel X si sono anche aggiunte sette aziende leader attive sul fronte della mobilità elettrica, che riflettono lucidamente il fondamentale momento transizionale che il settore automobilistico sta attraversando.

Partecipare a questa iniziativa è di fondamentale importanza per diffondere consapevolezza nei confronti dei benefici della e-mobility, inquadrata in un’ottica di efficienza ambientale, industriale ed energetica. Con questo obiettivo, Enel X supporta quanti, nel pubblico e nel privato, integrano considerevolmente l’utilizzo di veicoli elettrici, stabilendo piani concreti di business. Inoltre, siamo in prima linea nel ricoprire un ruolo di driver attraverso la progressiva elettrificazione di parte della nostra flotta aziendale e della continua diffusione della cultura della mobilità elettrica tra i nostri dipendenti

Francesco Venturini

AD di Enel X

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...