Le luci di Enel X al Congresso Nazionale di AIDI

Pubblicato mercoledì, 6 giugno 2018

La progettazione mira ad ottenere il massimo risparmio energetico ed economico, insieme a un eccellente comfort visivo, migliorando la percezione degli spazi e la vita dei cittadini. La luce diventa inoltre uno strumento in grado di valorizzare le opere architettoniche e gli edifici di pregio artistico

Emanuele Sguazzi

Business-to-Business and Business-to-Government di Enel X Italia

Oggi, chi fa il nostro mestiere, deve ragionare in termini di soddisfazione del cliente. Nei progetti che proponiamo a chi si affida alla nostra esperienza, spaziamo dall’illuminazione intelligente alle infrastrutture di ricarica per la mobilità elettrica. Il mercato si è rivoluzionato insieme al modo di affrontare l’offerta ed Enel X ha avuto la capacità di farlo in maniera efficace

Emanuele Sguazzi

Business-to-Business and Business-to-Government di Enel X Italia

I ragazzi di oggi, nativi digitali, vanno coinvolti e ascoltati in un fondamentale e stimolante scambio biunivoco. Ogni anno, partecipando come sponsor a questo concorso, riceviamo una nuova emozione. Questi ragazzi alimentano la nostra attività e ad ogni edizione ci restituiscono nuove idee e nuove intuizioni, in cui noi confidiamo guardando al futuro

Luca Moscatello

Responsabile Installation Operations and Maintenance di Enel X

La luce vive un momento di innovazione grazie all’integrazione sinergica dei sistemi tecnologici e digitali. Il connubio tra luce ed arte è fondamentale e fondante ed Enel è impegnato da anni a promuovere la cultura dell’illuminazione artistica. Una luce volta alla valorizzazione, a servizio sia del monumento sia della sostenibilità ambientale

Francesca Migliorato

Responsabile Illuminazione Artistica di Enel X

OK
OK