/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Per quali tipologie di edifici è possibile beneficiare del 110%?

  • Edifici unifamiliari
  • Unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno
  • Edifici condominiali

 

Sono escluse le abitazioni di tipo signorile (A/1), le abitazioni in ville (A/8) e i castelli non aperti al pubblico (A/9).

 

Tra gli edifici che possono accedere alle detrazioni sono compresi anche quelli privi di attestato di prestazione energetica perché sprovvisti di copertura, di uno o più muri perimetrali, o di entrambi, purché al termine degli interventi, che devono comprendere anche quelli di isolamento termico (anche in caso di demolizione e ricostruzione o di ricostruzione su sedime esistente), raggiungano una classe energetica in fascia A.

Detrazione del 110%: cos’è e quando è possibile ottenerla?

SCOPRI DI PIÙ

Cos'è una pompa di calore e come funziona?

SCOPRI DI PIÙ

Cosa succede se un condomino non vuole fare i lavori? Quali sono le percentuali da raggiungere per approvare?

SCOPRI DI PIÙ