/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

A chi spetta la comunicazione dell’opzione?

La comunicazione relativa agli interventi eseguiti sulle unità immobiliari va inviata direttamente dal beneficiario della detrazione, oppure avvalendosi di un intermediario. Per gli interventi che danno diritto al Superbonus la comunicazione relativa agli interventi eseguiti sulle unità immobiliari va inviata esclusivamente dal soggetto che rilascia il visto di conformità.

 

La comunicazione relativa agli interventi eseguiti sulle parti comuni degli edifici va inviata invece dall’amministratore di condominio, direttamente oppure avvalendosi di un intermediario. Per gli interventi che danno diritto al Superbonus la comunicazione relativa agli interventi eseguiti sulle parti comuni degli edifici va inviata dal soggetto che rilascia il visto di conformità oppure dall’amministratore del condominio, direttamente o avvalendosi di un intermediario. In tale ultimo caso, il soggetto che rilascia il visto è tenuto a verificare e validare i dati relativi al visto di conformità e alle asseverazioni e attestazioni.

 

La comunicazione della cessione del credito relativa alle rate residue non fruite per un intervento effettuato sulle parti comuni di un edificio va inviata dal singolo condomino direttamente oppure avvalendosi di un intermediario. Per gli interventi che danno diritto al Superbonus, la comunicazione deve essere inviata esclusivamente dal soggetto che rilascia il visto di conformità.

Come funziona la caldaia a condensazione?

SCOPRI DI PIÙ

Quali sono le spese massime consentite per gli interventi che beneficiano del 110%?

SCOPRI DI PIÙ

Che tipo di interventi antisismici si possono effettuare?

SCOPRI DI PIÙ