Impresa e professionisti

Diventa partner Enel X, dai più valore ai tuoi clienti e aumenta le tue opportunità di business

Domande e risposte

Si, ai fini dell'adesione all'offerta Enel X per i condomini, è da considerarsi obbligatorio uno fra i seguenti lavori di riqualificazione: 

- Sostituzione del sistema di riscaldamento centralizzato esistente o installazione dell'impianto di riscaldamento centralizzato (ove tutte le unità abitative siano provviste di sistema di riscaldamento autonomo)

- Installazione del cappotto termico esterno per almeno il 25% della superficie disperdente.

Enel X fornirà al condominio tutta l'assistenza necessaria all'ottenimento degli incentivi previsti dalla legge (detrazione e cessione del credito) agendo in prima persona quando necessario o fornendo indicazioni sul percorso da seguire laddove le attività siano svolte da terze parti

L'Ecobonus è cumulabile solo con il Sismabonus e non con altre agevolazioni previste a livello nazionale (come ad esempio la detrazione per il recupero del patrimonio edilizio). L'Ecobonus può essere cumulato con altre detrazioni previste a livello locale (comunale, provinciale o regionale), qualora le stesse non prevendano incompatibilità con l'Ecobonus.

E' possibile cumulare Sismabonus ed Ecobonus per interventi su parti comuni di edifici condominiali, ricadenti nelle zone sismiche 1, 2 e 3, volti congiuntamente alla riduzione del rischio sismico e alla riqualificazione energetica con interventi che rispondano ai requisiti delle detrazioni Ecobonus 70% o 75%. In questo caso, la detrazione è pari all’80% o all’85% (a seconda se, a seguito dei lavori, ci sia il miglioramento di 1 o 2) delle spese sostenute complessivamente. Anche per questa fattispecie è prevista la possibilità di cedere la detrazione sotto forma di credito d’imposta.

Nel caso di lavori eseguiti a cavallo di più anni, per ciò che attiene i vincoli sui parametri tecnici che l’intervento deve rispettare, occorre fare riferimento a quelli in vigore alla data di inizio lavori. La richiesta di detrazione dovrà poi essere trasmessa comunque entro 90 giorni dal termine dei lavori.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, se prosegui nella navigazione presti il consenso all’utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto

MAYBE YOUR ARE LOOKING FOR...