/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Fondo energia Emilia-Romagna

Fondo energia Emilia-Romagna

Cosa prevede il nuovo Fondo Energia Emilia-Romagna, un fondo di finanza agevolata pensato per il sostegno di interventi di green economy

La Regione Emilia – Romagna ha creato un fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata, pensato per il sostegno di interventi di green economy.

 

Il Fondo finanzia, attraverso istituti di credito convenzionati, progetti attraverso la concessione di mutui di importo fino a €500.000, durata massima 96 mesi (8anni), a tasso zero per il 70% dell’importo ammesso, e ad un tasso convenzionato non superiore all’EURIBOR 6mesi+4,75% per il restante 30%.

Il Fondo concede, inoltre, un Contributo a Fondo Perduto, che copre le spese tecniche sostenute per la diagnosi energetica, e/o lo studio di fattibilità, e/o la preparazione del progetto di investimento.

 

L’importo massimo del contributo non potrà superare il 12,5% della quota pubblica di finanziamento ammesso e verrà erogato dopo la rendicontazione finale del progetto. Si sottolinea che l’importo del contributo richiesto a fondo perduto non potrà far parte delle spese coperte dal finanziamento agevolato.

Chi può richiedere l'agevolazione

I beneficiari dell’agevolazione sono le piccole, medie e grandi imprese che abbiano l’unità locale in cui si realizza il progetto d’investimento in Emilia Romagna, risultante da visura camerale.

Le domande possono essere presentate fino al 15 settembre.

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici

Accompagniamo la tua azienda nel percorso di sostenibilità.

Interventi ammissibili

  • interventi volti all’efficienza energetica ed alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti nell’unità produttiva oggetto dell’intervento
  • interventi volti alla produzione di energia da fonti rinnovabili, privilegiando quelle in autoconsumo

Il supporto di Enel X

Enel X con il team dei suoi esperti realizza gli interventi di efficientamento energetico e ti supporta nella gestione delle procedure per la richiesta degli incentivi preparando la documentazione necessaria. 

I contenuti presenti in questa pagina sono forniti da Enel X Italia S.r.l. (di seguito, “Enel X Italia”) a titolo meramente informativo senza pretesa di valenza ufficiale. Enel X Italia declina espressamente ogni responsabilità in merito all’accuratezza, completezza o adeguatezza dei suddetti contenuti. Alcuna responsabilità potrà essere imputata a Enel X Italia per eventuali danni diretti e/o indiretti derivanti o connessi all’utilizzo o alla prestazione delle informazioni contenute nella presente pagina. Per tutti i riferimenti specifici e dettagliati, si consiglia di consultare i documenti ufficiali emanati dalle autorità competenti.