/apps/enel-x-digital-ecosystem/templates/page-content

Come si cumulano Ecobonus e Sismabonus?

È possibile cumulare Ecobonus e Sismabonus per interventi su parti comuni di edifici condominiali, ricadenti nelle zone sismiche 1, 2 e 3, volti congiuntamente alla riduzione del rischio sismico e alla riqualificazione energetica con interventi che rispondano ai requisiti delle detrazioni Ecobonus 70% o 75%. In questo caso, la detrazione è pari all’80% o all’85% delle spese sostenute complessivamente, a seconda se, a seguito dei lavori, ci sia il miglioramento di 1 o 2 classi di rischio sismico. Anche per questa fattispecie è prevista la possibilità di trasformare la detrazione in credito d’imposta cedibile a soggetti terzi o di optare per lo sconto in fattura.

 

Scopri i prodotti di Enel X nel nostro shop.

Cos'è una pompa di calore e come funziona?

SCOPRI DI PIÙ

Quali sono gli interventi che possono fruire, alternativamente, del meccanismo della cessione del credito e dello sconto in fattura?

SCOPRI DI PIÙ

Detrazione del 110%: cos’è e quando è possibile ottenerla?

SCOPRI DI PIÙ